Fiori di Bach - Naturopatiacensani

Vai ai contenuti

Menu principale:

Metodiche

  Il dr. Edward Bach, medico inglese degli inizi del ‘900, ha scoperto e messo a punto il metodo che porta il suo nome e basato su dei rimedi floreali che agiscono sugli stati emotivi della persona.

  Edward Bach ha avuto il merito e la sensibilità di rendersi conto che alcune specie di Fiori possiedono una base energetica vibrazionale che può mettersi in risonanza con il nostro animo in particolari situazioni emotive e contribuire a modularle, contenerle e
sostenerle e permettere così al nostro stato psico-emotivo di ripristinare il proprio naturale equilibrio.

  I Fiori di Bach non contengono alcun componente chimico definibile e rintracciabile ma conservano la frequenza energetica vibrazionale del fiore che vi è stato infuso, affine ed in sintonia armonica con lo stato emotivo che dovrà andare a trattare.

  Tali rimedi possono essere utilizzati in tutte le situazioni in cui siano presenti degli alterati stati emotivi della persona, in eccesso o in difetto, che vanno riportati ad un livello di equilibrio normale e che possono andare a influenzare fortemente il nostro stato psico-fisico; ben sappiamo dalla nostra esperienza di vita che basta una forte emozione, sia essa positiva che negativa, per esempio a "chiuderci" lo stomaco; ciò semplicemente ci dimostra la strettissima interrelazione fra la nostra "parte emotiva" con quella "fisica".

  Le 38 essenze di Fiori di Bach permettono di poter agire su una grande miriade di sfumature ed aspetti della nostra emotività, per accompagnare verso la normalizzazione e la armonizzazione ogni squilibrio del nostro animo, del nostro comportamento e del nostro stato di benessere.

  Il trattamento con i Fiori di Bach è assolutamente naturale e non "impone" nulla di estraneo alla nostra emotività e percezione, non ci "allontana" da noi stessi e dalla nostra essenza ma, anzi, è una esperienza che ci riconcilia proprio con ciò che di più profondo abbiamo in noi e che se non risolto e compreso ci mette a disagio, ci fa soffrire, ci crea ostacoli e conflitti.

  Nella nostra vita ogni difficoltà, sofferenza, malattia in cui possiamo incorrere, deriva direttamente da ciò che dentro di noi non è armonico, accolto, riconciliato.

  La Floriterapia di Bach permette un profondo conseguimento dell’equilibrio e del benessere interiore e la sua manifestazione nel vivere quotidiano e nel nostro stato di salute.

  Oggigiorno assistiamo ad una crescita esponenziale dei cosiddetti "malesseri psico-somatici". Sono essi proprio le manifestazioni fisiche (disturbi cardio-vascolari, digestivi e intestinali, respiratori, dolori muscolari o articolari, dismetabolie, allergie, … ) di malesseri emotivi, interiori e nascosti che possono essere alleviati da un trattamento con Fiori di Bach eseguito nell’ambito di un percorso olistico guidato da un Naturopata esperto.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu